rotate-mobile
Cronaca

Pescara: affittano furgoni per compiere furti di vestiti, denunciati

Noleggiavano furgoni per mettere a segno furti in grosse catene d'abbigliamento di marca abruzzesi, ma sono stati individuati e denunciati dai carabinieri. Nei guai sono finiti 3 pregiudicati pescaresi

Affittavano furgoni da ditte specializzate utilizzandoli per mettere a segno furti in negozi d'abbigliamento di marca in Abruzzo, per poi restituirli cercando di passare inosservati. Nei guai sono finiti M.A., 42enne, P.G., 31enne e C.F., 30enne, tutti pregiudicati di Pescara denunciati dai carabinieri per furto aggravato in concorso.

A loro sono attribuiti quattro colpi fra le province di Teramo e Pescara. Il primo, solo tentato, a Pineto nella notte tra il 15 ed il 16 gennaio scorso, il secondo sempre a Pineto consumato sempre la stessa notte e che ha fruttato un bottino di circa 70.000
euro. Gli altri due sono stati consumati a Pianella nella notte tra il 20 e 21 gennaio per un valore totale di circa 88.000 euro.

FURTI D'AUTO E IN APPARTAMENTI: DUE ARRESTI

Fondamentali per le indagini i tabulati dei telefoni dei denunciati e gli spostamenti dei GPS dei furgoni e dei telefoni stessi per la comparazione che ha dimostrato inequivocabilmente le loro responsabilità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: affittano furgoni per compiere furti di vestiti, denunciati

IlPescara è in caricamento