Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Santa Filomena / Via Pier Paolo Pasolini

Pescara, tenta di compiere furti nelle case lungo la Strada Parco: arrestata

Una 26enne di nazionalità macedone, pluripregiudicata, è stata arrestat dalla Polizia in quanto responsabile di alcuni tentativi di furto, assieme a dei complici non identificati, in via Pasolini

Ha tentato e problabimente messo a segno alcuni furti nelle abitazioni attorno alla strada Parco in via Pasolini, ma è stata fermata dalla Polizia ed arrestata dopo un inseguimento.

In manette è finita Caterina Vukovic, 26 enne macedone pluripregudicata accusata di furto in concorso aggravato. Erano circa le 11.25 di ieri, quando la Questura ha ricevuto diverse segnalazioni riguardanti un terzetto che si aggirava con fare sospetto attorno alle abitazioni.

Una volta sul posto, la pattuglia ha sentito una donna gridare e notato una coppia di giovani che fuggiva a piedi fra la pineta adiacente alla strada parco. I due hanno anche gettato denaro contante ed alcuni attrezzi da scasso.

Nel frattempo, la ragazza è stata fermata ed arrestata. La donna che prima stava gridando per chiedere aiuto, è uscita dalla sua abitazione ed ha immediatamente riconosciuto la macedone, dichiarando di averla vista mentre si avvicinava alle finestre assieme all'altro fuggitivo.

Da accertamenti condotti in Questura, la giovane donna risultava avere, oltre ai numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, diversi alias ed un'ordinanza di arresti domiciliari a carico a Latina. Ma non è tutto: la ragazza deve scontare una pena di 1 anno ed 1 mese di reclusione per una condanna del Tribunale di Sassari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, tenta di compiere furti nelle case lungo la Strada Parco: arrestata

IlPescara è in caricamento