Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, furti agli anziani: sgominata banda, 4 arresti

Una banda di cittadini romeni è stata sgominata dalla Squadra Mobile di Pescara. Le due coppie hanno derubato un anziano in città rubandogli il Rolex. Sarebbero responsabili anche di altri colpi

Hanno derubato un anziano pescarese lungo la strada parco strappandogli il Rolex per poi darsi alla fuga. In manette sono finite quattro persone, una banda di romeni arrestata dalla Squadra Mobile a Pineto accusate di fruto aggravato in concorso. Si tratta di Dumitru Florin classe 94, Dumitru Ribana classe 97, Paun Marta classe 97 e Radu Ionut classe 95.

FURTO IN UN NEGOZIO CINESE

Lo scorso 9 maggio le due ragazze hanno avvicinato l'anziano con una scusa e dopo averlo distratto gli hanno strappato l'orologio del valore di circa 5.000 euro. Gli investigatori sono riusciti, grazie alle telecamere di sorveglianza della zona, a notare che le ladre sono salite a bordo di un'Alfa 156 di colore grigio intestata ad un siciliano che risultava proprietario di ben 150 vetture. A inizio mese la vettura era stata controllata a Firenze ed a bordo c'erano gli arrestati assieme ad un'altra romena, denunciata pochi giorni prima per un furto ai danni di un anziano a Mantova.

La vittima ed un testimone, visionate le fotografie dei sospettati, riconoscevano, senza tentennamento le due donne. Il gruppo si era rifugiato a Pineto in un appartamento in affitto dove venerdì gli agenti della Squadra Mible hanno fatto irruzione rintracciando gli arrestato. Tutti e quattro si trovano ora in carcere a Teramo. Ora si indagherà per capire se sono responsabili anche di altri colpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, furti agli anziani: sgominata banda, 4 arresti

IlPescara è in caricamento