Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Pescara, funerali Marina Angrilli e Ludovica Filippone: "Combattiamo il male e la morte"

L'arcivescovo Valentinetti ha celebrato i funerali di Marina Angrilli e della figlia Ludovica in una chiesa dei Gesuiti colma di persone. "Il Male le ha uccise, ma noi dobbiamo combatterlo con la preghiera"

Chiesa e piazzale gremiti per l'ultimo saluto a Marina Angrilli ed alla figlia Ludovica Filippone, uccise da Fausto Filippone rispettivamente marito e padre che poi, dopo 7 ore di paura appeso alle recinzioni del cavalcavia Alento, ha deciso di togliersi la vita lanciandosi nel vuoto.

FAUSTO FILIPPONE ERA IDONEO AL PORTO D'ARMI

Parenti, amici, studenti, compagni di scuola e tante persone comuni per salutare per l'ultima volta madre e figlia, unite nella tragica fine avvenuta domenica scorsa. Presenti fra gli altri anche il sindaco Alessandrini e il presidente del consiglio comunale Pagnanelli.

Palloncini bianchi ed il coro dei compagni di scuola di Ludovica hanno accolto le bare all'arrivo nella chiesa del Cristo Re dei Gesuiti, dove l'arcivescovo Valentinetti ha celebrato i funerali. Valentinetti che si è soffermato sulla morte e sul male, il nemico che tutti insieme dobbiamo sconfiggere attraverso la preghiera. "

"Un male che vuole la morte, ma noi non viviamo per morire ma per vivere in eterno nella grazia di Dio. Dobbiamo riuscire a guardare al di là di queste bare, sopra queste bare"

VIDEO| L'ARRIVO DELLE BARE IN CHIESA

Una preghiera unica anche per gli alunni del Liceo Da Vinci di Marina:

"Signore ti preghiamo affinché donne e bambini non siano mai più vittime di violenza. Fa in modo che l'esempio di professionalità e amore della nostra professoressa rimanga vivo nella nostra comunità scolastica e che i suoi insegnamenti possano continuare a caratterizzare il nostro percorso di crescita"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, funerali Marina Angrilli e Ludovica Filippone: "Combattiamo il male e la morte"

IlPescara è in caricamento