Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, freddo e gelo: soccorsi tre clochard in difficoltà

Il Comune di Pescara è pronto ad affrontare l'emergenza freddo e gelo che durerà probabilmente per altre 48 ore. Sono state aumentate le scorte di sale e si è fornita assistenza costante ai clochard

Il Comune di Pescara è pronto ad affrontare l'emergenza freddo e gelo che durerà probabilmente per altre 48 ore. Sono state aumentate le scorte di sale e si è fornita assistenza costante ai clochard, hanno fatto sapere gli assessori Fiorilli e Cerolini.

Dopo l'abbassamento della temperatura di ieri mattina, il Comune si è mobilitato portando a 30 quintali le riserve di sale da spargere sulle strade in caso di ghiaccio,ed ha allertato il Centro Operativo Sociale che sta monitorando costantemente le condizioni dei senzatetto, offrendo loro un riparo all'interno dei dormitori della Caritas, rifocillandoli e dando loro coperte e ogni genere di necessità.

Secondo le previsioni della Protezione Civile, il freddo intenso dovrebbe proseguire almeno per altre 48 ore. Due notti fa il Comune ha ricevuto tre segnalazioni di senzatetto che dormivano all'aperto in ripari di fortuna, ed avendo rifiutato la sistemazione in albergo hanno accettato di dormire all'interno della stazione, rimasta aperta per il freddo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, freddo e gelo: soccorsi tre clochard in difficoltà

IlPescara è in caricamento