menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, forte odore di feci in tutta la città: polemiche e allarme fra i cittadini

Da questa mattina in molte zone della città viene avvertito in modo distinto e intenso un forte odore di feci e fogna soprattutto a ridosso del fiume e del mare. Pescara Mi Piace: "I cittadini vogliono risposte"

Un forte odore nauseabondo di feci da questa mattina ha invaso gran parte della città, come segnalato anche da alcuni nostri lettori sui social.

L'olezzo è particolarmente intenso soprattutto nella zona a cavallo fra il fiume ed il mare, ed in molti non hanno esitato a chiamare l'Arta ed il Comune per avere spiegazioni.

Sulla questione intervene anche il movimento Pescara Mi Piace, con Armando Foschi: "Già alle 7 del mattino tutta la città era invasa dall’odore inequivocabile di escrementi: da Porta Nuova, zona via D’Avalos-via Bardet, via Marconi, sino al centro, dunque riviera nord, via del Concilio, piazza Sant’Andrea, via Gobetti, era impossibile non accorgersene e non essere disturbati da quell’olezzo anomalo. Il pensiero di molti è subito corso verso il depuratore, ovvero al sospetto che fosse accaduto qualcosa all’impianto di via Raiale, e in tanti già dalle 8 hanno tempestato i centralini del Comune per capire cosa stesse accadendo e perché a Pescara ci fosse quell’odore che sta tuttora costringendo tutti a tenere ben chiuse le finestre di case, scuole e uffici. Ma dal Comune nessuna risposta." ha dichiarato Foschi, ricordando il problema della rottura della condotta fognaria avvenuto a fine luglio e la chiazza marrone avvistata qualche settimana fa in mare.

Per ora dunque sono escluse rotture o malfunzionamenti del depuratore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento