Pescara, famiglia rom devasta casa confiscata in via Sacco confiscata dal Tribunale

E' stata definitivamente confiscata e destinata ad uso sociale e pubblico un'abitazione di via Sacco a Rancitelli di proprietà di una famiglia rom pescarese. L'abitazione è stata trovata in condizioni pessime

La Polizia di Stato ha definitivamente confiscato, assieme ai Carabinieri ed alla Polizia Municipale ed assistita anche dai servizi sociali, vigili del fuoco e Croce Rossa, un'abitazione al primo piano in via Sacco 279.

La casa, infatti, era di proprietà di una nota famiglia rom pescarese, ed era finita sotto sequestro e poi confisca in quanto acquistata grazie ad attività criminali ed illecite, come previsto dalla normativa vigente.

Ora è stata messa a disposizione dell'ANBSC (Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati) e verrà utilizzata per fini sociali e pubblici.

Al momento dell'esecuzione della confisca, la famiglia non era presente all'interno ma la struttura è stata danneggiata e devastata con i sanitari rotti e gli infissi divelti. Danni anche alla pavimentazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla famiglia erano stati confiscati altri beni per un valore complessivo di 4 milioni di euro. Dal 2007 sono stati sequestrati e confiscati nel pescarese 35 milioni di euro di beni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento