Cronaca

Pescara, falso medico circuiva pazienti per truffarli: arrestato

I Nas di Pescara hanno arrestato un uomo che si spacciava per medico ed effettuava visite e trattamenti col metodo dell'agopuntura. In realtà circuiva i pazienti facendosi consegnare denaro ed oggetti preziosi

I Nas di Pescara hanno arrestato un uomo che si spacciava per medico ed effettuava visite e trattamenti col metodo dell'agopuntura.

L'arrestato, A.C di 50 anni, secondo l'accusa avrebbe circuito pazienti particolarmente vulnerabili, inducendoli a consegnarli denaro contante ed oggetti in oro.

Le indagini sono partite alla fine del 2009 grazie alle denunce di due vittime: si tratta di una 40enne che ha consegnato al malfattore gioelli per 90 mila euro, con lo scopo di rivenderli, e di un'altra signora che avrebbe consegnato all'uomo 250 mila euro. Una delle due donne è stata impiegata anche per eseguire lavori domestici per due persone senza mai essere pagata.

Per i gioielli, una delle vittime ha avuto solamente 20 mila euro.

L'uomo umiliava e circuiva le vittime, hanno spiegato i Nas diretti dal capitano Sciarappa.

Nell'ambito dell'inchiesta ci sono anche altri 3 indagati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, falso medico circuiva pazienti per truffarli: arrestato

IlPescara è in caricamento