Cronaca

Pescara, manda falsi messaggi erotici al socio per ripicca: denunciato

Ha inviato circa 150 sms sul cellulare del proprio socio, con il quale aveva avuto delle discussioni, falsi messaggi a sfondo erotico e sessuale. La Polizia Postale, però, dopo le indagini lo ha rintracciato e denunciato

Un uomo di 43 anni di Pescara è stato denunciato dalla Polizia Postale per molestie telefoniche.

Tutto ha inizio quando un pescarese inizia a ricevere strani messaggi a sfondo erotico e sessuale sul cellulare, circa 150 sms in un mese.

L'uomo, all'inizio divertito, decide poi di rivolgersi alla Polizia Postale, considerando che il fatto gli stava creando anche dei problemi coniugali.

Grazie alle indagini del uomini coordinati dal dirigente della PolPost di Pescara, il dott. Sorgonà, si è scoperto che ad inviare gli sms era il socio della vittima, con la quale aveva discusso tempo prima

L'uomo, convocato dalla Polizia, ha ammesso le proprie responsabilità aggiungendo però che i due si erano comunque già chiariti.

E' stato comunque denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, manda falsi messaggi erotici al socio per ripicca: denunciato

IlPescara è in caricamento