Pescara, false dottoresse raggirano e derubano anziana: arrestate tre rom

Tre donne di etnia rom sono state identificate e sottoposte a misure cautelari dai carabinieri, a seguito di un furto con raggiro messo a segno ai danni di un'anziana di 87 anni. Si sono spacciate per dottoresse della Asl

Tre donne di etnia rom, Adelaide SPINELLI, Daniela SPINELLI e Giovina SPINELLI sono state identificate e sottoposte ad obbligo di dimora a seguito di un'indagine condotta dai carabinieri di Pescara, riguardante un furto con raggiro ad un'anziana di 87 anni.

Il 9 agosto scorso, la vittima ha ricevuto presso la sua abitazione una visita da parte di una signora, che si è spacciata per medico Asl per verificare le sue condizioni di salute.

L'anziana ha anche fornito dettagli sulle sue patologie, tanto da spingere la truffatrice ad eseguire una falsa visita medica per essere più credibile.

A quel punto però grazie ad una complice, la vittima è stata derubata di soldi e gioielli. Quando si è accorta dell'accaduto, ormai la falsa dottoressa era lontana.

Una terza rom invece era alla guida dell'auto che attendeva le due complici fuori dall'abitazione dell'anziana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’odioso reato, oltre al danno economico, può colpire l’anziano a volte molto duramente dal punto di visto affettivo, privandolo di beni a cui è particolarmente legato, e dal punto di vista dell’autostima, facendolo sentire “inadeguato”. Sta quindi alle persone care dare qualche piccolo consiglio, di semplice buonsenso,  che consente di ridurre notevolmente il rischio di rimanere vittima di furti e raggiri.” dichiara il comandante della Compagnia di Pescara Scarponi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Lotto premia l'Abruzzo: grande vincita ad Avezzano

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento