rotate-mobile
Cronaca

Pescara, evaso Pietro Esposito: non rientra in carcere dopo permesso

Mentre infuriano le polemiche per l'evasione del serial killer Bartolomeo Gagliano, sembra che a Pescara Pietro Esposito, detenuto per duplice omicidio, non sia rientrato dopo un permesso premio

AGGIORNAMENTO Ricerche a tutto campo di Esposito da parte delle Forze dell'Ordine. E' abbastanza improbabile che l'uomo sia rimasto a Pescara o in zona, probabilmente grazie anche all'aiuto di complici, è tornato in Campania e nella zona di Napoli, dove ha maggiore protezione.

Anche a Pescara ci sarebbe un caso di evasione dopo un permesso premio.

Pietro Esposito, camorrista condannato per duplice omicidio, non sarebbe rientrato dopo un permesso premio di 8 ore. L'uomo, 47enne, è un pentito.

Pietro Esposito ha ottenuto 7 anni grazie alla collaborazione con gli inquirenti, per inchiodare i responsabile del terribile omicidio di Gelsomina Verde, giovane uccisa a colpi di arma da fuoco dopo essere stata seviziata, e bruciata infine.nella sua auto.

Esposito ebbe il compito di attirare la vittima, colpevole di aver avuto una relazione con il capo di una banda rivale, in una trappola, portandola dai suoi assassini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, evaso Pietro Esposito: non rientra in carcere dopo permesso

IlPescara è in caricamento