rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Pescara, evade due volte dai domiciliari: 32enne finisce in carcere

Un cittadino serbo, noto alle forze dell'ordine e responsabile di un furto domenica scorsa, ha nuovamente violato gli arresti domiciliari e questa volta, per lui, si sono aperte le porte del carcere

Ha violato per due volte gli arresti domiciliari, ed appena 48 ore fa aveva messo a segno alcuni furti nelle auto parcheggiate lungo la golena sud. Per quest G.D, 32 enne serbo noto alle forze dell'ordine, è stato nuovamente arrestato dalla Polizia. L'uomo, alle prime luci dell'alba di domenica era stato colto in flagranza di reato e posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima, ma ha immediatamente violato il provvedimento.

Considerando l'accaduto e la sua pericolosità ( ha precedenti per furto aggravato, rapina, lesioni personali, spaccio stupefacenti, ricettazione) il Gip questa volta ha deciso per la custodia cautelare in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, evade due volte dai domiciliari: 32enne finisce in carcere

IlPescara è in caricamento