menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, emergenza personale per la Polizia Stradale

Il sindacato di polizia SAP ha incontrato il prefetto di Pescara per denunciare il problema della carenza di personale che sta causando disagi e disservizi lungo le strade provinciali. "A volte l'intero territorio è sguarnito per ore"

Un incontro con il prefetto Provolo, per discutere del problema della grave carenza d'organico della Polizia Stradale nel pescarese.

I rappresentanti del sindaco SAP denunciano gravi problemi di sicurezza e di copertura del territorio a causa delle pochisisme pattuglie di turno nelle ore diurne e serali, che spesso vengono assorbite sull'Autostrada A14 in virtù della convenzione attiva con Società Autostrade.
Carenze che, a volte, portano addirittura all'assenza totale di mezzi di pattuglia lungo tutte le strade urbane ed extraurbane per diverse ore.

"La grave carenza di personale che non consente di espletare gli ordinari servizi senza inevitabilmente comprimere i diritti dei poliziotti, quali il beneficio delle ferie ed eventuali assenze legittime, unitamente all’attuale promiscuità d’impiego tra i vari reparti della Polizia Stradale di Pescara, per espletare la vigilanza autostradale, unitamente alla mancata liquidazione al personale delle indennità per i servizi espletati in regime di missione, è stata dettagliatamente rappresentata da questa O.S. al Prefetto. Sua Eccellenza Francesco Provolo, ha dimostrata ampia attenzione e sensibilità per quanto rappresentatogli e, nella condivisione dell’effettiva criticità in cui versa la Polizia Stradale di Pescara, si è impegnato formalmente a coinvolgere sia la dirigenza Compartimentale Polizia Stradale dell’Abruzzo a L’Aquila che lo stesso Dipartimento della P.S. a livello centrale" dichiara il SAP, chiedendo ai cittadini comprensione in caso di forti ritardi nell'arrivo delle pattuglie, come accaduto a Fontanelle qualche giorno fa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento