menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, droga: operazione "Coca Rom", due arresti

Due pregiudicati pescaresi di etnia rom sono stati arrestati dai carabiniri di Pescara in quanto sorpresi in possesso di 104 grammi di cocaina pura nei pressi del Tribunale

Sono stati fermati nei pressi del Tribunale di Pescara, a San Donato, a bordo di un'auto con 104 grammi di cocaina purissima. Per questo, 2 pregiudicati di etnia rom, Lino Spinelli e Sulejman Neziri Mazzarelli residenti in via Rio Sparto, sono stati arrestati dai carabinieri.

I militari sono intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni genitori che frequentano l'impianto sportivo del quartiere, che avevano notato movimenti sospetti dei due rom.

All'interno dell'auto, i militari hanno trovato la busta con lo stupefacente. Probabilmente la droga era destinata al confezionamento in dosi da cedere ai tossicodipendenti della zona.

Ora si trovano entrambi in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento