Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Pescara, discariche abusive: tolleranza zero da parte del Comune

Il Comune avvia la linea dura contro coloro che scaricano in strada abusivamente inerti e rifiuti ingombranti. Scatta infatti il piano che prevede anche l'installazione di telecamere

Il Comune avvia la linea dura contro coloro che scaricano in strada abusivamente inerti e rifiuti ingombranti.

L'assessore Del Trecco e il Presidente della Commissione LL.PP Foschi hanno infatti illustrato i dettagli delle nuove misure che l'amministrazione metterà in campo per contrastare il fenomeno dilagante delle discariche abusive, che interessa praticamente tutto il territorio.

Gli amministratori hanno sottolineato come il Comune abbia utilizzato tutte le strategie possibili: dall'informazione mediante volantini e cartoline, all'istituzione di un numero verde per chiedere il ritiro a domicilio. Ora che in via Della Torretta è stata aperta anche la ricicleria per i cittadini, dove conferire rifiuti ingombranti gratuitamente, scatta la tolleranza zero.

Per quanto riguarda gli inerti ed i rifiuti edili, sarà necessario d'ora in poi, per aprire un cantiere, presentare anche la documentazione che attesti il conferimento dei rifuti in discariche autorizzate.

Non solo, verranno anche installate telecamere nei punti a rischio e verranno preposte pattuglie in borghese da parte dei Vigli Urbani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, discariche abusive: tolleranza zero da parte del Comune

IlPescara è in caricamento