menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, discarica di rifiuti vicino al canile scoperta dalle guardie ambientali Wwf [FOTO]

A Pescara recentemente è stato costituito il nucleo provinciale delle guardie ambientali Wwf, che ha subito scoperto una discarica abusiva di rifiuti di ogni genere nei pressi del canile in via Raiale

Una discarica abusiva di rifiuti di ogni genere, alcuni dei quali anche altamente inquinati, in via Raiale nei pressi del canile comunale. È la scoperta fatta dalle guardie ambientali Wwf del nucleo provinciale di Pescara, costituito da poco dopo il corso di formazione di sei mesi che ha preparato i volontari per questo importante e delicato compito.

La discarica si trova nei pressi del lungofiume Pescara lato nord, dove da anni ormai vengono create discariche abusive di rifiuti senza alcun controllo. Il Wwf ha spiegato con il coordinatore del nucleo Migliaccio:

La segnalazione è stata inviata al Comune di Pescara, cui spetta per legge la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti. L’amministrazione municipale come primo atto ha provveduto a censire le discariche e a segnarle con nastro rosso in attesa dei prossimi più incisivi provvedimenti.

È importante  che per la zona di lungofiume dietro al canile di Via Raiale, che adesso si cerca di rivalutare e che per anni è rimasta, specie nelle ore serali, terra di nessuno, ci sia una diversa attenzione sia attraverso un'azione di vigilanza più continua per la prevenzione degli illeciti (per la quale adesso il WWF può collaborare ancora più attivamente) che con l'ausilio di sistemi di videosorveglianza

Le guardie ambientali Wwf, spiega la presidente DI Francesco, è un importante supporto per il Comune al fine di difendere il territorio considerando che spesso si tratta semplicemente di cattiva educazione ambientale, con i cittadini che preferiscono abbandonare rifiuti in strada piuttosto che chiamare il servizio gratuito a disposizione per il ritiro a domicilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento