rotate-mobile
Cronaca

Pescara: detenuto si impicca in carcere

Dramma a San Donato dove un 30enne detenuto si è suicidato in carcere impiccandosi nella sua cella. Si tratta di un pescarese, trovato morto questa mattina dagli agenti durante i controlli

Un 30enne pescarese, M.R. detenuto presso il carcere di San Donato, si è tolto la vita all'alba di oggi nella sua cella. Il giovane, in carcere per una condanna relativa a furti pari a 3 anni e 6 mesi, è stato trovato impiccato dagli agenti della Polizia Penitenziaria. Inutili i soccorsi del 118, era già morto.

I poliziotti si sono accorti della tragedia durante l'ispezione mattutina. Ora la direzione del carcere ha avviato un'indagine interna. Qualche mese fa un detenuto era stato salvato mentre tentava il suicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: detenuto si impicca in carcere

IlPescara è in caricamento