menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba denaro ad un'anziana: denunciata una badante

Una donna di 47 anni, badante rumena, è stata denunciata a piede libero dalla Polizia di Pescara con l'accusa di furto. La badante lavorava per un'anziana donna di Canosa Sannita, alla quale ha rubato circa 450 euro prima di allontanarsi

Una donna di 47 anni di nazionalità rumena, è stata denunciata a piede libero dalla Polizia di Pescara con l'accusa di furto.

La donna prestava servizio come badante presso l'abitazione di un'anziana a Canosa Sannita. Terminato il rapporto di lavoro con la famiglia, la donna rimaneva in casa in attesa di trovare un'altra sistemazione.

Due giorni fa, la rumena si è allontanata definitivamente con i propri effetti personali, senza però avvisare nessuno della famiglia, dopo aver preparato il pranzo all'anziana.

I familiari si sono così insospettiti ed hanno accertato che erano spariti anche 450 euro in contanti da un cassetto.

Ieri, la nuora dell'anziana ha rintracciato la badante nel piazzale antistante la Stazione di Pescara, nei pressi del Terminal Bus.

A quel punto, ha deciso di fermare una pattuglia della Volante e raccontare l'accaduto. Gli agenti hanno così fermato la rumena e, dopo averla perquisita, hanno ritrovato il denaro rubato.

La donna dovrà quindi rispondere di furto.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento