rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Via Raiale

Pescara, cuccioli abbandonati e lanciati dal recinto del canile

Una brutta storia arriva dal canile di Pescara, dove due cuccioli sono stati abbandonati da ignoti che li hanno letteralmente lanciati al di là della recizione, alta 2 metri

Una brutta storia arriva dal canile di Pescara.

Due cuccioli, infatti, sono stati abbandonati da ignoti che li hanno letteralmente lanciati dalla recinzione all'interno della struttura.

Una recinzione altra oltre 2 metri. Uno dei cuccioli è rimasto ferito in quanto si è incastrato nella rete. Fortunatamente non sono stati aggrediti dagli altri cani.

A trovarli un volontario.

"È opportuno ricordare che l'abbandono di animali è un reato punito con l'arresto fino a un anno o con ammenda da 1.000 a 10.000 Euro, ai sensi dell'art. 727 del Codice Penale. Chiunque assista a un abbandono non esiti a contattare immediatamente le forze dell'ordine e denunciare l'accaduto, fornendo tutte le informazioni possibili (targa e modello dell'eventuale automobile/veicolo, descrizione della persona, ecc.)." fanno sapere dalla Lega del Cane.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, cuccioli abbandonati e lanciati dal recinto del canile

IlPescara è in caricamento