menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, crolla il tetto su cui lavorava: grave un 32enne

Un operaio di 32 anni è ricoverato in gravi condizioni presso l'Ospedale di Pescara a seguito di un incidente avvenuto questa mattina in via Raiale, nei pressi di un capannone. Le sue condizioni sono critiche

E' precipitato nel vuoto a causa del cedimento del tetto in eternit su cui stava lavorando. Per questo, un operaio di 32 anni albanese, E.K. è ricoverato in gravi condizioni presso l'Ospedale di Pescara.

L'episodio è avvenuto questa mattina. L'operaio è finito a terra battendo la testa dopo un volo di sei metri. L'allarme è stato dato immediatamente, con il 118 che è arrivato sul posto.

Al momento dell'arrivo in ospedale era cosciente, ma le sue condizioni si sono aggravate ed ora è in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia.

Del caso si stanno occupando i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento