Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Pescara, case popolari: pugno di ferro del sindaco Masci contro gli abusivi

Il primo cittadino ha tenuto oggi un vertice in Comune per pianificare interventi per il sequestro degli alloggi popolari occupati abusivamente

Pugno di ferro del sindaco Masci contro gli abusivi nelle case popolari. Questa mattina si è tenuto un vertice tecnico in Comune alla presenza dell'assessore Del Trecco che ha le deleghe legate alla casa ed all'edilizia popolare, del direttore generale Dezio, del vicedirettore Vespasiano, del comandante della polizia municipale Maggitti, del dirigente Silverii e del direttore Ater Di Tella, per esaminare la logistica e i tempi per eseguire i decreti di sequestro preventivo.

L'obiettivo è accelerare le azioni che porteranno alla liberazione delle case occupate abusivamente dove spesso si svolgono attività illecite, e per questo ha assegnato all'assessore Del Trecco una delega a tempo per avere il maggior numero possibile di decreti di sequestri con le risorse Ater entro il 15 dicembre prossimo.

L’Amministrazione Comunale, in accordo con le Forze dell’Ordine e l’ATER, provvederà a comunicare agli inquilini abusivi l’invito a sgomberare le case da cose e persone per permettere le operazioni di sequestro degli immobili. I mobili, qualora essi non verranno sgomberati dagli occupanti abusivi, saranno depositati negli spazi comuni degli stabili in cui avverrà il sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, case popolari: pugno di ferro del sindaco Masci contro gli abusivi
IlPescara è in caricamento