menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Caduta del Forte, campo sportivo Rampigna abbandonato al degrado

La denuncia del consigliere Pignoli: lo storico campo, in pieno centro, è pieno di erbacce e gli spogliatoi sono in condizioni igieniche pessime

Degrado assoluto, abbandono e condizioni igieniche precarie negli spogliatoi del campo sportivo Rampigna di via Caduta del Forte, in pieno centro a Pescara.

La denuncia arriva dal consigliere della lista Teodoro Pignoli, che sottolinea come la struttura era stata assegnata in gestione alla società Ursus 1925 che poerò si è dimostrata inadempiente e per questo la concessione è stata revocata.

Occorrerebbero circa 200 mila euro per sistemare la struttura sportiva, e lo stesso Pignoli ha lanciato un appello all'amministrazione comunale affinchè possa trovare i fondi necessari per i lavori.

"Voglio ricordare la storia: il Rampigna è il monumento storico per eccellenza del calcio pescarese, qui ha giocato la Strapaesana, la Pescara Calcio per poi trasferirsi all'Adriatico-Cornacchia. È una denuncia che faccio all'amministrazione comunale affinché si sbrighi a riqualificare questo impianto" ha concluso Pignoli.

Pronta la replica dell'assessore Diodati assieme al Presidente della Commissione Sport Scurti: "Denuncia a parte, siamo perfettamente d'accordo sul fatto che il campo debba tornare a vivere, essendo stati i primi ad impegnarci per riacquisire l'area dal precedente soggetto gestore che ce l'ha restituita da pochissimo. Un interesse pressante quello di riaprirla alla fruibilità cittadina e al più presto possibile, che ci ha portato a contattare diverse società e realtà sportive a cui guardiamo con grande ottimismo perché possano essere interessate alla gestione e procedere con lo strumento del project financing, tant'è che proprio per questo la struttura non è fra quelle inserite a bando.
Questa è la situazione attuale, siamo convinti che presto potremo avere buone notizie da dare alla città, compreso il consigliere che alla proposta per la rinascita del campo, ha preferito la denuncia di condizioni che sono necessariamente destinate a cambiare in meglio"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento