Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Pescara, caldo: torna in servizio il COS

Con l'arrivo del mese di luglio, l'amministrazione comunale ha riattivato il COS, il Centro Operativo Sociale, a disposizione degli anziani e delle persone a rischio in caso di ondate di calore

Con l'arrivo del mese di luglio, l'amministrazione comunale ha riattivato il COS, Centro Operativo Sociale, a disposizione dei cittadini e di coloro che possono avere problemi di salute a causa delle possibili ondate di caldo tipiche dei mesi di luglio ed agosto.

Lo ha fatto sapere l'assessore Cerolini, che ha ricordato come i centri sociali cittadini per l'estate si trasferiranno in spiaggia per garantire agli anziani refrigerio e compagnia.

Inoltre, sono stati stampati dei vademecum da distribuire ai cittadini con i consigli per evitare problemi di salute a causa del caldo, per evitare colpi di calore e problemi di disitratazione. Gli opuscoli saranno distribuiti anche in ospedale.

"E anche per l’estate 2011 abbiamo confermato il coordinamento con i quattro centri sociali per anziani e con il Cos: a partire da domani sarà operativo il numero telefonico 085-61899, attivo dalle 8 alle 19, al quale risponderà un operatore a disposizione di anziani che vivono soli, e che sono privi di una rete di assistenza parentale e che saranno assistiti nelle piccole esigenze quotidiane, dall’acquisto di medicinali a generi di prima necessità sino all’accompagnamento presso ambulatori per visite ed esami. " ha detto Cerolini, ricordando che esiste un database dove sono giùà censiti tutti gli assistiti e gli utenti a rischio.

Verranno effettuati anche controlli quotidiani telefonici per capire se eventualmente gli anziani hanno bisogno di qualsiasi forma di assistenza. Ovviamente valgono i soliti consigli validi per l'estate: evitare l'esposizione al sole nelle ore calde, bere molto e mangiare molta frutta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, caldo: torna in servizio il COS

IlPescara è in caricamento