menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Milano a Pescara: per Broke ‘Tutto cambierà’

Il giovane artista, trasferitosi circa 4 anni fa in Abruzzo, sta ultimando i suoi studi presso l’Istituto “Di Marzio”: diventerà odontotecnico, ma la sua vera strada è la musica

‘Tutto cambierà’: non è una speranza ma una promessa, oltre che il titolo del nuovo singolo del rapper milanese Paolo Minasi in arte Broke, che ha esordito con il gruppo Due6Zero. L'artista ha voluto dedicare questo testo alla sua giovanissima fidanzata Anastasia, con la quale condivide la passione per la musica e l’amore per una città: Pescara.

Broke, trasferitosi circa 4 anni fa in Abruzzo, sta ultimando i suoi studi presso l’Istituto “Di Marzio”: diventerà odontotecnico, ma la sua vera strada è la musica.

"Per lavoro la mia famiglia si è trasferita a Pescara, nel pieno della mia adolescenza – spiega – e chiaramente questo mi ha cambiato la vita, però ammetto che in questa città di mare, anche se mi sono ritrovato a ricostruire la mia vita da zero, ho trovato tante belle realtà: amore, ispirazione, scuola, nuovi amici".

Non è facile per un adolescente affrontare un cambiamento, eppure Paolo Minasi, pur avendo un buon ricordo di Milano, parla di Pescara come una nuova scoperta, un territorio fertile per produrre la sua amata musica e proprio nel capoluogo adriatico è nato il romantico testo di 'Tutto cambierà':

"L’ho scritta a fine estate, in questa città, perché è qui che vivo la mia storia d’amore con Anastasia; è qui che abbiamo girato l’intero video ed è qui che ci siamo promessi che le cose sarebbero cambiate prima o poi. Quando scrivo mi lascio ispirare da fatti reali".

Proprio a Pescara è stato creato l’intero videoclip di questa canzone con l’aiuto di un altro giovane pescarese, il videomaker Federico Galli; protagonista anche la stessa Anastasia:

"Il video è stato girato in una settimana circa – ha spiegato Minasi – e in pochi giorni c’è stato un elevato numero di visualizzazioni".

Sicuramente incuriosisce molto vedere le riprese che si accompagnano a questa splendida dedica: ascoltare le parole, e sullo sfondo veder scorrere immagini della città di Pescara crea una forte emozione; tra le zone scelte per la registrazione ci sono via Tirino e la zona dello Stadio Adriatico. “Ora stiamo lavorando a un nuovo pezzo, e ancora una volta, il video sarà ambientato a Pescara”, conclude il giovane artista, letteralmente innamorato del capoluogo adriatico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento