Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Pescara Brescia: Daspo per 2 tifosi per il lancio di oggetti

Due ultras del Pescara hanno ricevuto questa mattina il provvedimento del Daspo emesso dalla Questura a seguito del lancio di oggetti avvenuto prima e durante la partita con il Brescia del 19 marzo

Hanno lanciato oggetti di ogni genere verso la tifoseria del Brescia lo scorso 19 marzo, prima e durante la partita Pescara Brescia, e per questo hanno ricevuto questa mattina il provvedimento di Daspo della Questura.

I due, un teramano e un 17enne, avevano tentato di camuffare la propria identità con sciarpe e cappelli, ma sono stati identificati grazie alle telecamere di sorveglianza.

I due non potranno accedere a stadi e luoghi dove si svolgono eventi sportivi per tre anni. Sono stati anche denunciati all'autorità giudiziaria per lancio di materiale pericoloso durante un evento sportivo, rischiando da uno a quattro anni di carcere.

Per il 30enne ci sarà anche l'obbligo di firma in provincia di Teramo 30 minuti dopo l'inizio dei tempi degli incontri del Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara Brescia: Daspo per 2 tifosi per il lancio di oggetti

IlPescara è in caricamento