Cronaca Rancitelli

Pescara, blitz a Rancitelli e San Donato: tre denunce

Proseguono i blitz della Polizia Municipale nelle zone periferiche della città, al fine di contrastare la presenza di abusivi negli alloggi popolari. Tre le persone denunciate

Proseguono i blitz della Polizia Municipale nelle zone periferiche della città, al fine di contrastare la presenza di abusivi negli alloggi popolari.

Questa vlta l'attenzione del Comune, ha sottolineato l'assessore Del Trecco, si è concentrata verso i quartieri Rancitelli e San Donato, dopo i controlli a Fontanelle.

Tre le persone denunciate, per occupazione abusiva di alloggio popolare, furto di corrente e furto di acqua potabile. Accertamenti amministrativi anche in alcun bar, e controlli nelle strade dove due notti fa sono state incendiate sei auto.

Una donna al civico 171 di via Tavo è stata denunciata per l'occupazione illegittima di un alloggio Ater, mentre è stata eseguita la pulizia straordinaria di via Tavo dal civico 171 al 185.

"Nel pomeriggio l’intera squadra si è spostata a San Donato dove gli agenti del Nucleo Commercio hanno sottoposto a controlli il Bar Satellite, in via Basento, per verificare il possesso di tutte le autorizzazioni e la congruenza delle dichiarazioni, mentre il Nucleo della Polizia stradale ha sequestrato sei veicoli, uno in via Basento e 3 vetture e 2 motoveicoli in via Tavo" ha concluso l'assessore.

 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, blitz a Rancitelli e San Donato: tre denunce

IlPescara è in caricamento