Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

Momenti di panico ieri a Pescara dove una bimba di un anno è stata aggredita e ferita da un 17enne con problemi psichici in preda ad un attacco d'ira

Una bimba di un anno è stata aggredita ieri a Pescara sul lungomare. La bimba è finita in ospedale dopo che un ragazzo di 17 anni, con problemi psichici, l'ha colpita con calci e schiaffi senza motivo, in preda probabilmente ad un raptus violento come hanno riferito i numerosi testimoni presenti.

La piccola attualmente è ricoverata nel nosocomio pescarese. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caprara di Spoltore, paura per un autobus Tua finito fuori strada: almeno 10 feriti, uno è grave - FOTO -

  • Incidente autobus Tua, amputata una gamba alla ragazza ferita gravemente

  • Autobus Tua fuori strada a Caprara di Spoltore: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Incidente a Caprara di Spoltore, autobus contro albero: operata la 17enne ferita gravemente [FOTO]

  • Maria "la scostumata" di Villa Celiera riceve una simbolica laurea honoris causa [FOTO-VIDEO]

  • Lutto nel mondo della medicina, è morto il dottor Luigi Mosca

Torna su
IlPescara è in caricamento