Cronaca

Pescara: beccato a spacciare a due coetanei, arrestato baby pusher

Un diciassettenne pescarese è stato arrestato dalla Polizia mentre cedeva delle dosi di droga a due ragazzini minorenni. In casa, durante la perqusizione, è stato trovato altro stupefacente

E' stato sorpreso in flagranza di reato a spacciare droga ad alcuni coetanei. Per questo, un 17enne pescarese è stato arrestato dalla Polizia. Dopo averlo sorpreso mentre cedeva la droga, è scattata la perquisizione domiciliare e personale, che ha permesso di rinvenire 28 grammi di marijuana e materiale da confezionamento. Il ragazzo inoltre è stato denunciato per ricettazione, in quanto trovato in possesso di un motorino rubato. Ora si trova nel carcere minorile de L'Aquila.

DROGA IN CASA E AL PARCO, ARRESTATO BABY PUSHER

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: beccato a spacciare a due coetanei, arrestato baby pusher

IlPescara è in caricamento