rotate-mobile
Cronaca Rancitelli / Via Tavo

Pescara, beccati a rubare in un'abitazione: sgominata banda di ladri

Tre pregiudicati sono stati arrestati ieri sera dalla Polizia per furto aggravato. Erano entrati all'interno di un'abitazione ma gli agenti intervenuti li hanno trovati nascosti nel ripostiglio

Sono entrati in un'abitazione per mettere a segno un furto, ma la Polizia li ha stanati ed arrestati. In manette sono finiti tre pregiudicati, Adriano Micaletti 33enne di Atri e residente a Pineto, Marin Vasile 38enne romeno e Najah Benadouni tunisino 40enne.

VAL PESCARA, RAFFICA DI FURTI E SPACCATE

Alle 23,35 è arrivata in Questura una segnalazione che indicava tre persone sospette, a piedi ed in bicicletta, che stavano scassinando il portone di un'abitazione in via Tavo. Sul posto sono arrivati gli agenti della Volante che, una volta allertato il padrone di casa, hanno eseguito un sopralluogo trovando nel magazzino i tre ladri. Uno di loro era in possesso di un navigatore satellitare e numerosi arnesi da scasso.

I tre sono stati arrestati ed ora si trovano in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, beccati a rubare in un'abitazione: sgominata banda di ladri

IlPescara è in caricamento