rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara, arrestato 42enne pedofilo: ha violentato un ragazzino

Ha fatto salire sulla sua auto, con una scusa, un ragazzino, per poi compiere una violenza sessuale. Per questo, un 42enne è stato arrestato a Pescara dai carabinieri

I carabinieri di Pescara hanno arrestato un 42enne con l'accusa di violenza sessuale su minore.

L'uomo, infatti, ha fatto salire con una scusa un ragazzino sulla sua auto, facendosi accompagnare ad una stazione di servizio.

In realtà, lo ha portato in un luogo isolato dove ha abusato sessualmente di lui. Il ragazzino è riuscito a prendere il cellulare minacciando l'uomo di chiamare i carabinieri, e così si è fatto riaccompagnare a casa.

A quel punto ha raccontato tutto ai genitori che hanno sporto denuncia. Subito dopo il ragazzino è stato visitato da personale sanitario, che ha accertato la violenza.

Il veicolo dell'uomo è stato sequestrato. All'interno sono state trovate tracce biologiche. L'uomo è in carcere a Pescara, ed era già stato condannato per reati simili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, arrestato 42enne pedofilo: ha violentato un ragazzino

IlPescara è in caricamento