rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Castellamare / Via Eugenia Ravasco

Pescara: aperta nuova bretella stradale fra via Ravasco e via Veneto

E' stata inaugurata ieri la nuova bretella stradale che collega le due arterie nella zona della Strada Parco. Ripristinato anche il tracciato ciclopedonale e realizzata una nuova linea per la raccolta delle acque

Inaugurata ed aperta al traffico ieri la nuova strada di collegamento fra via Ravasco e via Veneto, realizzata dall'amministrazione comunale. Una bretella lunga circa 65 metri che migliorerà la viabilità nella zona. Ripristinato anche il tracciato ciclopedonale. Al taglio del nastro presenti fra gli altri, il sindaco Marco Alessandrini, il vicesindaco Antonio Blasioli, il consigliere comunale Stefano Casciano, oltre ai tecnici comunali dell’Ufficio Mobilità, la ditta esecutrice dei lavori e una rappresentanza della scuola primaria dell’Istituto Ravasco adiacente alla strada.

Il vicesindaco Blasioli:

“E’una bretella leggermente rialzata rispetto al Piano stradale  che non sottrarrà spazio al percorso ciclabile e pedonale presente sulla strada parco. Abbiamo realizzato una strada locale della larghezza di 4,50 metri lineari e lunga circa 65 m che oggi consente un senso unico tra le due arterie esistenti. E’ un progetto di 100.000 euro che ha una valenza più grande del semplice collegamento tra via Ravasco e via Vittorio Veneto.

Oltre alla strada, il lavoro prevede anche il ripristino del percorso pedonale e ciclabile presente sulla strada parco, notevolmente rovinato dalle radici dei pini che si trovano nel tratto interessato, pieno di rigonfiamenti che mettevano a serio rischio la mobilità pedonale e ciclabile, nonché i tratti finali delle due strade citate, in particolare la rampa di accesso per disabili verso la strada parco. E’ stata inoltre realizzata anche una nuova linea di raccolta delle acque meteoriche con 4 pozzetti che scaricano su via Ravasco e 4 pozzetti che scaricano su via Vittorio Veneto, oltre al ripristino del muretto di tufo che separa la sede della nuova bretella dalla strada Parco e l’illuminazione con pali a led di cui essa è fornita."

Sul fronte viabilità, abbiamo il doppion senso su via Ravasco e senso unico sulla nuova bretella e su via Veneto direzione mare - monti. La sosta è autorizzata su entrambi i lati della via. Questa scelta è in fase sperimentale e potrà essere modificata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: aperta nuova bretella stradale fra via Ravasco e via Veneto

IlPescara è in caricamento