menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, ancora mare inquinato lungo la riviera nord

Dati ancora sconfortanti dall'Arta per quanto riguarda la balneabilità delle acque marine lungo la riviera nord, con valori ben oltre i limiti massimi consentiti dalla legge. Meglio invece la riviera sud

Mare inquinato e dunque non balenabile su gran parte della riviera nord, acque più pulite lungo la riviera sud. Gli ultimi campionamenti dell'Arta, pubblicati sul sito ufficiale dell'ente, confermano la tendenza degli ultimi mesi ed anni.

Nella zona a cavallo fra via Mazzini e via Balilla, per circa 2 km, i valori di batteri fecali sono ben al di sopra di quelli consentiti dalla Legge.

Va meglio invece lungo la riviera sud, dove il campionamento è stato effettuato nei pressi del teatro D'Annunzio con valori che non creano problemi per la balneabilità.

Resta dunque il problema dell'inquinamento del fiume e degli scarichi abusivi e non a norma che riversano liquami non filtrati nelle acque della riviera nord, e per questo il Comune ha iniziato una vera e propria corsa contro il tempo per evitare che la stagione balneare ormai prossima (considerando che le alte temperature di questi giorni già stanno portando alcune persone in spiaggia) possa rivelarsi difficile sul fronte della balneazione come quella dello scorso anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento