Cronaca

Pescara, emergenza alghe: gli interventi del Comune

Da sabato scorso il Comune, con Attiva, ha avviato una serie di operazioni di bonifica e pulizia delle spiagge della riviera dove sono state rinvenute notevoli quantità di alghe

Da sabato scorso il Comune, con Attiva, ha avviato una serie di operazioni di bonifica e pulizia delle spiagge della riviera dove sono state rinvenute notevoli quantità di alghe.

Lo ha fatto sapere l'assessore Del Trecco, sottolineando come gli operatori di Attivi abbiano raccolto decine di sacchi pieni di alghe, soprattutto nella zona della concessione Le Nereidi, lungo la riviera sud, e Oriente, lungo la riviera nord.

La causa della formazione delle alghe è stata l'ondata di calore che è durata diversi giorni; si tratta di alghe verdi innocue alla salute ma comunque antiestetiche e con possibile cattivo odore in caso di mancata rimozione.

"Dinanzi a un aggravamento siamo già pronti a ricorrere a un supporto esterno per accelerare la rimozione del materiale organico e garantire a concessionari e utenti del mare la libera e serena fruizione della spiaggia che è una delle primarie risorse turistiche della città”. ha detto l'assessore Del Trecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, emergenza alghe: gli interventi del Comune

IlPescara è in caricamento