rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Castellamare / Viale Giovanni Bovio

Pescara, aggredisce ed insegue con una bottiglia un passante: arrestato

Un 25enne è stato arrestato dalla Polizia dopo aver aggredito con calci e pugni un passante lungo viale Bovio inseguendolo anche con una bottiglia di vetro

Notte di follia per un 25enne del Mali, arrestato dalla Polizia per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, e denunciato per minacce e lesioni. Il giovane, in stato di ebrezza, ha aggredito senza motivo un passante lungo viale Bovio. La vittima, un 52enne che stava rientrando a casa, è stato prima colpito con calci e pugni e poi inseguito dal giovane che brandiva una bottiglia di vetro.

Quando ha notato l'arrivo della pattuglia della Polizia, ha gettato la bottiglia ma ha continuato ad inseguire il 52enne fino a quando gli agenti lo hanno bloccato dopo essere stati aggrediti e minacciati. La vittima è finita in ospedale con una prognosi di 7 giorni. Oggi verrà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, aggredisce ed insegue con una bottiglia un passante: arrestato

IlPescara è in caricamento