Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Portanuova / Via Filippo Masci

Pescara, aggredisce ragazza e gli agenti di Polizia: arrestato

Ha aggredito una ragazza ma è stato inseguito dalla Polizia che lo ha fermato in via Masci. Qui, ha preso a calci gli agenti ed ha sfondato il finestrino della Voalnte. In manette 31enne pregiudicato

Ha aggredito una ragazza ma è stato inseguito dalla Polizia che lo ha fermato in via Masci. Qui, ha preso a calci gli agenti ed ha sfondato il finestrino della Volante.

Protagonista della vicenda un 31enne di Pescara, P.P, pregiudicato, accusato di resistenza a Pubblico Ufficiale e Danneggiamento Aggravato.

L'uomo, nella zona della "movida", stava aggredendo una ragazza, quando è stato localizzato dalla Volante dopo una segnalazione giunta al 113.

Bloccato in via Masci, angolo via Marconi, ha inveito contro gli agenti. Era completamente ubriaco, e poco dopo ha cercato di colpirli con pugni  e calci per non farsi identificare.

Una volta arrestato, ha sfondato il finestrino posteriore a calci.

L'uomo, condotto in Questura, è stato segnalato anche in Prefettura per ubriachezza molesta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, aggredisce ragazza e gli agenti di Polizia: arrestato

IlPescara è in caricamento