Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, aggredisce la Polizia e si barrica in casa: arrestato

Un 38enne di etnia rom di Pescara, pregiudicato, è stato arrestato dalla Polizia in quanto, durante una perquisizione domiciliare, ha aggredito ed insultato gli agenti

Un 38enne di etnia rom di Pescara, pregiudicato, è stato arrestato dalla Polizia in quanto, durante una perquisizione domiciliare, ha aggredito ed insultato gli agenti.

L'episodio è avvenuto ieri mattina quando gli agenti si sono presentati presso la sua abitazione per una perquisizione alla ricerca di stupefacenti.

Quando ha visto i poliziotti, S.F ha cercato di prendere tempo per ritardare il loro ingresso in casa, provocando l'intervento di altri rom. La sua famiglia, fra l'altro, si è barricata in casa impedendo l'accesso all'abitazione.

L'uomo è stato arrestato per esistenza a P.U. Verrà processato questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, aggredisce la Polizia e si barrica in casa: arrestato

IlPescara è in caricamento