rotate-mobile
Cronaca Centro

Pescara, abusa sessualmente di due donne e aggredisce Polizia: arrestato

Notte di follia per un romeno di 38 anni che prima ha molestato ed abusato di due prostitute connazionali, e poi ha aggredito gli agenti di Polizia intervenuti, sfasciando anche una Volante

Un cittadino romeno di 38 anni, MATEI Daniel Mihai, è stato arrestato la notte scorsa dalla Polizia con l'accusa di violenza sessuale, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

L'uomo, verso le 3.45, è stato notato dagli agenti mentre si trovava nell'area del terminal bus intento a litigare violentemente con due donne, delle quali poco prima aveva abusato sessualmente molestandole e palpeggiandole nelle parti intime.

Completamente ubriaco, quando è stato fermato ha aggredito i poliziotti con calci e pugni, e una volta nella Volante ha sfondato i vetri laterali. Condotto in camera di sicurezza, ha preso a testate la porta blindata causandosi delle lesioni.

Le due donne avevano trascorso la serata con lui bevendo vino, e quando l'uomo ha iniziato a palpeggiarle tentando un approccio sessuale, le prostitute lo hanno rifiutato considerando che in passato non aveva mai pagato delle prestazioni sessuali a pagamento. A quel punto il romeno si è scagliato contro una di loro, strappandole i vestiti e colpendola con calci e pugni.

Ora si trova in carcere.

matei2-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, abusa sessualmente di due donne e aggredisce Polizia: arrestato

IlPescara è in caricamento