rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Centro

Pescara, arrivano in treno con 70 dosi di cocaina: arrestati

Due giovani foggiani sono stati arrestati dai carabinieri di Pescara in quanto sorpresi in possesso di 70 dosi di cocaina. Erano appena arrivati in città con il treno

Due giovani foggiani, D.M. 24 anni e G.G 22 anni, sono stati arrestati ieri a Pescara con l'accusa di spaccio di stupefacenti.

I due sono arrivati in città con il treno, e si sono fermati nei pressi dell'area di sosta del terminal bus, quando sono stati avvicinati dai carabinieri per un controllo.

Il loro nervosismo ha insospettito i militari che hanno proceduto alla perquisizione, rinvenendo 70 dosi di cocaina del peso di 20 grammi, oltre a 400 euro in contanti

I due si trovano ora in carcere a San Donato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, arrivano in treno con 70 dosi di cocaina: arrestati

IlPescara è in caricamento