Cronaca

Pescara: chiede 50 euro per togliere il malocchio e poi la rapina, arrestata

Una donna di 42 anni di Pescara è stata arrestata dai Carabinieri in quanto ha avvicinato un'altra donna nei pressi della stazione a Pescara chiedendole 50 euro per toglierle il malocchio. Dopo il rifiuto, l'ha rapinata

Una donna di 42 anni di Pescara è stata arrestata dai Carabinieri in quanto ha avvicinato un'altra donna nei pressi della stazione a Pescara chiedendole 50 euro per toglierle il malocchio.

Quando la donna si è rifiutata di consegnarle il denaro, nonostante le abbia dato 1 euro come elemosina, l'arrestata l'ha aggredita strappandole dal collo una catena in oro giallo con crocifisso dandosi poi alla fuga.

L'episodio è avvenuto il 28 giugno scorso.  La vittima della rapina si è poi rivolta ai Carabinieri di Collecorvino, ha riferito il capitano della Compagnia di Montesilvano capitano Marinelli.

Dopo un'indagine si è risaliti all'identità dell'arrestata, successivamente riconosciuta dalla vittima.

La donna si trova ora agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: chiede 50 euro per togliere il malocchio e poi la rapina, arrestata

IlPescara è in caricamento