Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Italia

Pescara: 47enne inizia lo sciopero della fame per non aver ricevuto lo stipendio

Un 47enne romeno, con due bambine ed una moglie a carico, ha iniziato lo sciopero della fame davanti a Piazza italia, a Pescara, per protestare contro la mancata ricezione degli stipendi da parte di una ditta

Un 47enne romeno, con due bambine ed una moglie a carico, ha iniziato lo sciopero della fame davanti a Piazza italia, a Pescara, per protestare contro la mancata ricezione degli stipendi da parte di una ditta metalmeccanica.

L'uomo accusa la Direzione Territoriale del Lavoro di non essersi impegnata per obbligare la ditta a pagarlo. L'uomo era stato assunto.

Davanti al petto ha appeso un cartello con la scritta: "Non sono povero, non ho fame". L'uomo staziona fra il Palazzo della Prefettura e quello della Provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: 47enne inizia lo sciopero della fame per non aver ricevuto lo stipendio

IlPescara è in caricamento