menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, 10 kg di hashish nell'auto: arrestato trafficante

Un trafficante albanese di 34 anni è stato arrestato ieri sera dalla Polizia in quanto sorpreso in possesso di 100 panetti di hashish del peso complessivo di 10 kg. La droga gli avrebbe fruttato almeno 300 mila euro

Importante operazione antidroga della Squadra Mobile assieme alla Polizia Stradale di Pescara. Ieri sera, infatti, gli agenti hanno arrestato ALICA Dritan albanese di 34 anni, pregiudicato, residente ad Alba Adriatica.

L'uomo viaggiava a bordo della sua auto quando è stato fermato per un normale controllo all'uscita dell'autostrada di Pescara Sud/ Francavilla.

Il suo comportamento nervoso e la mancanza di una giustificazione plausibile per il viaggio appena compiuto hanno insospettito i poliziotti che hanno provveduto ad una perquisizione del veicolo.

Sotto il sedile posteriore, era occultato un pacco sigillato contenete 100 panetti di hashish da un etto ciascuno, del peso complessivo di circa 10 kg. I panetti riportavano la scritta London, impressa con uno stampo, una specie di marchio di fabbrica usato dai nacrotrafficanti per far riconoscere la propria droga da quella dei concorrenti.

Lo stupefacente sul mercato avrebbe fruttato circa 300 mila euro ed era destinato allo spaccio sulla costa pescarese e teramana. Ora si cercherà di risalire ai fornitori.

london-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento