rotate-mobile
Cronaca

Perseguita, minaccia e sfonda la porta di casa di una donna che rifiuta le sue avances: arrestato

Notte di follia per un 22enne pescarese, pregiudicato, che ha minacciato e cercato di introdursi nell'abitazione di una donna che aveva rifiutato le sua avances, sfondando la porta

Notte di follia per C.F. 22enne pescarese pluripregiudicato, arrestato per stalking, minacce gravi, danneggiamento,
tentata violazione di domicilio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il ragazzo, in via Caduti per Servizio, ha infatti sfondato la porta di casa di una donna incinta, alla quale da tempo aveva fatto delle avances sempre rifiutate. Il 22enne l'ha minacciata di morte anche davanti ai poliziotti, causando anche un malore a quest'ultima, trasportata poi in ospedale.

Quando ha tentato la fuga, è stato raggiunto dagli agenti che lo hanno bloccato, tirando loro calci e pugni. La donna da tempo subiva gli atti persecutori e le minacce del giovane. Ora si trova in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita, minaccia e sfonda la porta di casa di una donna che rifiuta le sue avances: arrestato

IlPescara è in caricamento