menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perquisizioni negli uffici Aca di Pescara e Montesilvano

La Squadra Mobile di Pescara sta effettuando alcune perquisizioni all'interno degli uffici dell'Aca di Pescara e Montesilvano. Sequestrati alcuni documenti. Indagati quattro funzionari

Sono terminate in tarda mattinata le perquisizioni nelle sedi Aca di Montesilvano e Pescara, e nelle abitazioni dei quattro indagati nell'ambito dell'inchiesta della Procura di Pescara su presunti illeciti nella fatturazione di bollette dell'acqua.

Fra gli indagati, il presidente Di Cristofaro ed il responsabile fatturazione, nonchè consigliere provinciale del Pd Gennari.

AGGIORNATO ALLE 15.30 DEL 23 GIUGNO 2010

 

Sono quattro le persone indagate dalla Procura di Pescara nell'ambito dell'inchiesta che ha portato stamane alla perquisizione e sequestro, da parte della Squadra Mobile, di documenti e materiale informatico nelle sedi Aca di Pescara e Montesilvano.

Si tratta di quattro funzionari, accusati di falso e truffa, in quanto avrebbero illecitamente eseguito degli sgravi sulle bollette dell'acqua di privati ed aziende, producendo false documentazioni.

AGGIORNATO ALLE 13,20 DEL 23 GIUGNO 2010

 

La Squadra Mobile di Pescara, diretta dal dott. Zupo, sta effettuando in queste ore alcune perquisizioni all'interno degli uffici Aca di Montesilvano e Pescara, al fine di acquisire, tramite sequestro, alcuni documenti.

Non si conoscono, per ora, ulteriori dettagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento