rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Edmondo de Amicis

"Pensa che potevi nascere chietino", Tgr Rai nella bufera

Figuraccia del servizio pubblico regionale dopo la pubblicazione di una foto in cui si vedono tre giornalisti che discutono e alle loro spalle un foglio che offende Chieti

Il Tgr Abruzzo finisce nella bufera dopo una foto, apparsa sul profilo Facebook della trasmissione "Buongiorno Regione", in cui si vedono tre giornalisti che discutono e alle loro spalle un foglio con su scritto: "Quando tutto va male, sorridi: pensa che potevi nascere chietino".

Poichè la Rai regionale, che ha sede proprio a Pescara, viene da sempre accusata di tenere in scarsa considerazione la cronaca della città di Chieti, la polemica è stata servita su un piatto d'argento, rimbalzando in Rete grazie a un articolo di Zone d'Ombra, che ha scovato e pubblicato lo scatto incriminato (nel frattempo scomparso dal FB del programma).

Ora la questione rischia di diventare politica, visto che si è registrato persino il commento del sindaco di Chieti, Umberto Di Primio: "Vedo che a Pescara continuano ad avere un sacco di problemi... - ha affermato - Questa è la banale prova dell'esistenza di preconcetti in chi da Rai3, come anche da altri organi di stampa, con la falsa informazione cerca di fare danno a Chieti, a noi. Lo fa perché sono un po' di sinistra e un po' pescaracentrici. La cosa che mi dà più fastidio, rispetto ad altri, è che vogliono anche il pagamento del canone. A me non fanno paura, ma pensateci cosa potrebbe accadere se la nostra città finisse (caso remoto e usato solo come esempio) in mano a gente sbagliata che magari deve rispondere e obbedire politicamente a chi pensa che Pescara sia il centro del mondo... Orgoglio, cavolo, orgoglio teatino, non per campanilismo, ma per andare avanti a testa alta, per la nostra strada che, a differenza di quella di altri, è lunga tremila anni".

Dalla Rai Abruzzo non è arrivato alcun commento nè si è provveduto a chiedere scusa, ma è indubbio che il servizio pubblico - goliardate a  parte - abbia fatto una figuraccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pensa che potevi nascere chietino", Tgr Rai nella bufera

IlPescara è in caricamento