Lunedì, 20 Settembre 2021
Penne Penne

Penne, tariffe imu: al massimo l'aliquota sulle seconde abitazioni

Il consiglio comunale pennese, ieri, ha stabilito le aliquote imu sulla prima casa e sulle restanti abitazioni. Per la prima casa l'aliqota rimarrà al livello base del 4 per mille, le seconde abitazioni al 10.6 per mille

Un'autentica stangata arriverà sulle seconde abitazioni dei pennesi. Il consiglio comunale, ieri, ha approvato le aliquote già stabilite dalla giunta del sindaco Rocco D'Alfonso. Per la prima abitazione l'aliquota rimarrà al livello base del  4 per mille, mentre le restanti abitazioni, senza alcuna differenzazione, saranno gravate dall'aliquota massima del 10.6 per mille. 

Il sindaco Rocco D'Alfonso ha spiegato che non è da escludere che le attuali tariffe sulle seconde abitazioni, a partire dal prossimo anno, possano subire delle modifiche soprattutto per i locali commerciali. 

"Le attività produttive saranno le più penalizzate da questa decisione della maggioranza del sindaco Rocco D'Alfonso", ha detto il consigliere d'opposizione Luigi Bianchini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Penne, tariffe imu: al massimo l'aliquota sulle seconde abitazioni

IlPescara è in caricamento