Lunedì, 20 Settembre 2021
Penne Rosciano

Rosciano, controlli nei cantieri: denunciato un imprenditore

Nel corso di un controllo straordinario di cantieri edili per la costruzione di private abitazioni a Rosciano, i carabinieri della compagnia di Penne hanno denunciato un imprenditore edile per l'impiego di lavoratori in nero

Capitano Massimiliano Di Pietro

I militari della stazione di Rosciano, assieme ai carabinieri della Compagnia di Penne, hanno effettuato dei controlli strordinari in alcuni cantieri edili per la costruzione di abitazioni private nella zona di Villa Oliveti.

Complessivamente, nei confronti di un imprenditore pescarese, tra l'altro denunciato anche per l'iimpego di due lavoratori in nero, sono state riscontrate 5 violazioni al testo unico sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.  L'ammontare complessivo delle sanzioni contestate all'imprenditore è stato di ben 19 mila euro.

"L’attività di verifica è l’ultima in ordine di tempo nell’ambito del programma dei controlli predisposto ed in corso di svolgimento a cura di questa Compagnia Carabinieri, anche con la qualificata collaborazione del personale della DPL provinciale e del NIL CC di Pescara", ha spiegato il capitano della Compagnia di Penne, Massimiliano Di Pietro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosciano, controlli nei cantieri: denunciato un imprenditore

IlPescara è in caricamento