Penne Rosciano

Rosciano, cantieri edili poco sicuri: multato imprenditore per 12 mila euro

I carabinieri di Rosciano hanno multato per 12 mila euro un imprenditore edile pescarese per aver violato alcune norme sulla sicurezza nei luoghi di lavori. I controlli sono avvenuti nella zona di Villa Uliveti

I Carabinieri di Rosciano, in collaborazione con i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro e gli ispettori dell’area tecnica della Direzione Provinciale del lavoro, hanno eseguito controlli straordinari presso un cantiere edile per la costruzione di private abitazioni nella zona di Villa Oliveti. 

Un imprenditore edile pescarese, per non aver rispettato alcune norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, è stato multato con una sanzione di 12 mila euro.

 

"L’attività di verifica effettuata - ha detto il comandante dei Carabinieri di Penne, Massimiliano Di Pietro - è l’ultima in ordine di tempo nell’ambito del programma dei controlli predisposto ed in corso di svolgimento a cura di questa Compagnia, anche con la qualificata collaborazione del personale della DPL provinciale e del NIL CC di Pescara".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosciano, cantieri edili poco sicuri: multato imprenditore per 12 mila euro

IlPescara è in caricamento