menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne, botte al pronto soccorso dell'ospedale dopo una violenta lite: ferito un medico

Sette persone sono state denunciate per un episodio iniziato la sera del 4 agosto con un violento diverbio, seguito poi da una rissa con un medico ferito all'interno del pronto soccorso

Si è conclusa con sette persone denunciate ed un medico del pronto soccorso ferito la vicenda riguardante un violento diverbio fra due persone a Penne ed una successiva rissa all'interno del nosocomio vestino. Il 4 agosto scorso, infatti, i carabinieri di Penne guidati dal capitano De Rosa sono intervenuti in viale Santo Spirito dove era stato segnalato un violento litigio fra due persone con uno dei protagonisti che, armato di una spranga di ferro, ha colpito alla testa il rivale. Per il primo è scattata la denuncia mentre l'altra persona è finita in ospedale, al pronto soccorso.

Anche l'uomo denunciato però, il giorno successivo, si è recato all'ospedale per farsi medicare alcune contusioni che aveva riportato, e lì però sono arrivati anche i parenti della persona che aveva colpito con la spranga di ferro, che hanno tentato di vendicarsi spaccandogli il setto nasale. È scoppiata così una violenta rissa con calci e pugni, ed un medico del pronto soccorso intervenuto per cercare di sedare gli animi è stato colpito con un pugno. I militari sono prontamente arrivati sul posto ed hanno denunciato tutti i partecipanti alla rissa, con l'accusa di lesioni, interruzione di pubblico servizio e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento