rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Penne Penne

Anche a Penne approvato il piano triennale delle opere: interventi per 17 milioni nel 2023

Il piano approvato dalla giunta comunale nella seduta del 17 novembre, prevede investimenti su strade, scuole e strutture sportive

Approvato dalla giunta comunale di Penne nella seduta di ieri 17 novembre, il piano delle opere pubbliche per il trienno 2023/2025. Una serie di interventi sul territorio che serviranno per migliorare la vita dei cittadini, intervenendo sui nodi cruciali come strade, scuole, edifici pubblici e strutture sportive. Il piano è stato redatto dall'assessore ai lavori pubblici Valentina Chiarella, e prevede investimenti finanziati grazie a fondi Pnrr, regionali e statali partecipando a bandi e avvisi pubblici. Per il 2023, sono previsti investimenti per 17,3 milioni di euro con i seguenti lavori: strada comunale Collalto I lotto (1.000.000 euro); strada comunale Collalto II lotto (800.000 euro); strada comunale Collemaggio (Valori-Di Febo) II lotto (1.000.000 euro); efficientamento energetico edificio scolastico "Luigi Polacchi" (1.200.000 euro); demolizione e ricostruzione palestra Paratore (1.220.000 euro); realizzazione marciapiedi Centro urbano-Carmine (500.000 euro); adeguamento sismico Municipio (1.500.000 euro); ammodernamento centro raccolta Collatuccio (300.000 euro);efficientamento pubblica illuminazione (1.000.000 euro); comunità energetica zona sportiva e produttiva (6.280.000 euro).

Il sindaco Gilberto Petrucci, da noi contattato, ha commentato:

"Si tratta di un piano di opere pubbliche concreto, basato su interventi, in gran parte, già finanziati - ha detto il sindaco Gilberto Petrucci - per altri progetti siamo in attesa dei risultati dei bandi statali. Stiamo lavorando per migliorare la vivibilità ai nostri cittadini. Un secondo piano - conclude - sarà dedicato alla riqualificazione delle strade comunali, su cui abbiamo avviato un censimento per stabilire le priorità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Penne approvato il piano triennale delle opere: interventi per 17 milioni nel 2023

IlPescara è in caricamento