menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Penne, Palio annullato: 5 mila euro a Corona & Co.

Il Palio dei Sei Rioni è saltato ma l'organizzazione sarà comunque costretta a pagare circa 70 mila euro di spese. A Corona & Co., infatti, andranno comunque più di 5.000 euro

La presenza di Corona al Palio dei Sei Rioni ha sin dall'inizio scatenato un putiferio mediatico che nessuno si aspettava e che ha finito per incrinare i rapporti tra Pro Loco e amministrazione. La beffa più grande, però, è che a Corona & Co. andranno lo stesso i soldi pattuiti.

Il Presidente della Pro Loco, Pasquale Di Francesco, ha fatto sapere, infatti, che, secondo una penale presente sul contratto, Corona e soci intascheranno oltre 5mila euro. Le spese complessive per il "Fanta" Palio dei Sei Rioni, invece, hanno superato i 70 mila euro.

Su facebook i contestatori di Corona, i 900 che hanno aderito al gruppo "Tirare uova a Fabrizio Corona al Palio dei Sei Rioni", hanno criticato fortemente sia l'operato della Pro Loco che dell'amministrazione comunale.

Alcuni hanno parlato di "solito pasticcio alla pennese"; altri, invece, hanno proposto di organizzare la "Notte bianca" senza l'autorizzazione e il sostegno di nessun ente. Il 28 è vicino vedremo se a Penne si festeggerà.

 

TUTTO SUL "CASO" DEL PALIO DI PENNE

CORONA AL PALIO DEI SEI RIONI: E' POLEMICA

CORONA AL PALIO: PARLA IL PRESIDENTE DELLA PRO LOCO

CORONA AL PALIO: LA POSIZIONE DEL COMUNE

SALTA IL PALIO DEI SEI RIONI

IL COMUNE: "ESTRANEI ALL'ANNULLAMENTO"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento